Come si manifestano gli attacchi di panico?

mi potreste descrivere i sintomi e tutto quello che di importamte bisogna sapere su questi "fenomeni"?

Risposte:
io ho la mamma della mia migliore amica che li ha frequentamente...iniziano ad intorpidirsi(formicolano)tutte le parti del corpo, così che 6 insensibile a tutto.dopo l'intorpidimento inizia a venire un senso di soffocamento che di solito porta allo svenimento.bisogna subito chiamare l'ambulanza e si sta in ospedale per circa 3/4 giorni!
ciao ;)
col panico, ansia respiro affannoso, penso che siano questi gli effetti
I sintomi che possono comparire sono:
difficoltà di respirare;
palpitazioni;
dolori al torace o senso di malessere;
sensazioni di soffocamento;
vertigini;
sudorazione;
vampe di calore;
tremore;
paure legate a certe situazioni;
ansia incontrollabile;
sensazione di irrealtà;
intorpidimento.

per saperna di più vai su http://www.sportmedicina.com/attacchi_di...
ti viene l'ansia e respiri malissimo!!
Certamente!
Eccoti i sintomi:
* Aumento della frequenza cardiaca o palpitazioni
* Sudorazione
* Dolori al petto
* Vertigini, stordimento, nausea
* Difficoltà di respirazione (dispnea)
* Formicolio o intorpidimento alle mani, al viso, ai piedi o alla bocca
* Rossore al viso e al petto o brividi
* Sensazioni di sogno o distorsione percettiva (derealizzazione)
* Dissociazione, la percezione che non si è connessi al corpo o perfino che si è disconnessi dal tempo e dallo spazio (depersonalizzazione)
* Terrore, una sensazione che qualcosa di inimmaginabilmente orribile sta per succedere e si è impotenti per prevenirlo
* Paura di perdere il controllo e fare qualcosa di imbarazzante o di diventare matti
* Paura di morire
* Sensazione di morte imminente
* Tremori fini o a scatti
* Pianto

Un attacco di panico tipicamente dura dai 2 agli 8 minuti ed è una delle condizioni più stressanti di cui una persona può avere esperienza nella vita.
La maggior parte delle persone che hanno un attacco, poi ne hanno altri in seguito. Se una persona ha attacchi ripetuti, oppure sente una forte ansia riguardo la possibilità di avere un altro attacco, allora si dice che ha un disturbo di panico.
Spero di esserti stato utile!
Ciao e a presto!!!
Ansia, sensazioni di caldo e freddo, tachicardia, sicurezza di morire, respirazione affannosa, sensazione di uscire dal proprio corpo.....è una malattia dalla quale si può guarire se curata in tempo, con farmaci prescritti da un medico se necessario. Non è grave ma si sta molto male. Si affronta con respirazione regolare fino a che i sintomi non sono spariti e con molta concentrazione.

Spero di esserti stata di aiuto visto che io ne ho sofferto e sono tutt'ora in cura perchè l'ho trascurata.

Ciao
Un attacco di panico esplode all'improvviso con una paura travolgente che viene senza avvisaglie e senza alcuna ragione apparente. È molto più intensa della sensazione di spavento dovuto a qualcosa di specifico che la maggior parte delle persone può avere sperimentato. I sintomi dell'attacco di panico includono:

aumento della frequenza cardiaca
difficoltà di respirazione, sensazione di non riuscire ad inalare aria a sufficienza
terrore quasi paralizzante
vertigini, stordimento o nausea
tremori più o meno forti e sudorazione
soffocamento, dolori al torace
vampate di calore o senso di freddo improvviso
torpore o formicolio alle dita
paura di impazzire o di stare per morire
il cuore comincia battere forte si ha la sensazione che manchi l' aria per cui si respira sempre Più veloce e in modo affannato si trema e suda molto a volte si sente freddo e si ha la sensazione di perdita di equilibrio e si possono avere giramenti di testa...
Le percezioni del mondo cambiano: si la sensazione che il tempo rallenti che le cose attorno non siano reali, la perso na che ha gli attacchi di panico può cominciare a sentirsi fuori dal proprio corpo e dal proprio io arrivando a pensare di non esistere nei casi Più gravi.

La sensazione Più forte e quella di paura, di pericolo di mancanza delle normali fonti di sicurezza che porta ad un maggiore disagio che quindi aumenta tutti i sintomi.Infatti la caratteristica principale degli attacchi di panico e che sono un circolo vizioso che si aggrava con la durata dell'attacco...
gli attacchi di panico si manifestano senza preavviso e sono caratterizza ti da tachicardia sudorazione eccessiva tremore senso di estraneità dal contesto in cui ci si trova e si ha la sensazione di morire.
Possono sopraggiungere anche crisi di pianto
guarda....ne soffro io e ti posso fare un bel riassunto.....tutto ad un tratto quando meno te lo aspetti ti senti un calore da dentro e le tue gambe iniziano a cedere e inizi a tremare sbiancando......solitamente può accadere che colpisca il muscolo cardiaco con extrasistole ossia mancanza di un battito quindi ti senti come soffocare(con l'aggiunta di pensare al fattto che il tuo cuore si stia fermando) oppure con tachicardia ossia con l'aumento dei battiti fino a 160 al minuto....tali da indurti di avere un infarto....ecco questi sono i sintomi dai quali sto tentando di liberarmi

Rispondere all'alberino dall'utente, la precisione del soddisfare della garanzia di QnAit.com non

  • Ma dall'ansia si guarisce?
  • Come si puo aiutare una persona che a seri problemi se lei non si lascia aiutare?
  • oggi ho un nervoso dentro che faccio?
  • Quali sono le i principali fattori che causano la nascita di un bambino affetto dalla sindrome di down?
  • mi serve un consiglio?
  • anatomia pancia?
  • sto cercando test svolti per laurea specialistica delle professioni sanitarie.potete aiutarmi?!?
  • Ma con il dentista, si può avere un buon rapporto?