Il caffé lungo americano è più meno sano dell'espresso o di quello fatto con la caffettiera?



Answer:
Il caffè con meno elementi cattivi per il nostro organismo è il caffè corto o ristretto, Cioè il caffè da bar quello di Palermo, di Catania, di Milano centro, o Torinocentro, gli altri cominciano ad essere lunghi e più il caffè è ricco di acqua più significa che questa ha estratto più sostanze "tossiche" dalla polvere di caffè tostato.
Funziona un po come con la spremitura delle olive la prima spremitura è olio poi il resto è tannino all'ennesima potenza.
Quindi per venire alla tua domanda il caffe lunghissimo brodoso e vecchio è la peggior bevanda che potremmo assumere prima della sciacquatura dei piatti.

ciao
rpsoft
non saprei ma sicuramente non è buono come il nostro!
Contiene, tra le altre, una maggior quantità di caffeina, causa il prolungato contatto dell'acqua con il caffè macinato.
non la so ma la butto lì, credo sia più sano, poichè il nostro prima della riduzione in povere subisce comunque una tostatura (riscaldamento a temperatura elevata) e comunque si creano delle bruciature quindi anche se in piccolissima parte cancerogene.
la quantità compensa la salubrità ... poi le cose si complicano perchè gli americani dolcificano con l'aspartame
l'espresso e' un concetrato di caffeina e' sapore
per questo ti sveglia,e' ti fa' camminare meglio,
il caffe' americano e' quasi come l'orzo tostato,
ha poca caffeina ,pertanto gli americani,lo
bevono come bevanda,il the' e' piu' forte,
l'espresso detto dai tecnici,il massimo e' sei tazzine nelle 24 ore se sei in buona salute,vuoi stare sveglio, senno' fanne a meno ciao antonio
oltre al fatto che il caffe' americono e' + cattivo del nostro ha anche il difetto di contenere maggiore caffeina del caffe' espresso ,essendo la caffeina idrosolubile cosiderando la lentezza della caduta d'acqua trascina con se' tutta la caffeina presente ,nel caffe' espresso la velocita' di transito nella miscela e' piu' rapido e non riesce a scioglire tutta la caffeina .
Il caffè americano è lungo solo perchè viene aggiunta dell'acqua calda alla normale tazza di caffè.

E' il caffè lungo all'italiana che chiediamo spesso al bar ad essere più nocivo perchè viene fatta passare più acqua dall'interno,estraendo così più caffeina.

Quindi il caffè americano è più sano anche perchè disturba meno lo stomaco.

I nostri baristi preparano i due tipi di caffè utilizzando sempre la stessa polvere di caffè, scusate la ripetizione, infatti non è la miscela ad essere più o meno tostata, ma il sistema di preparazione è diverso.
acqua e caffe! ke skyfo!
Mi risulta che il caffè lungo americano abbia dosi esagerate di caffeina, perciò non è affatto più sano del nostro... Peggio di quello c'è solo il caffè fatto con la caffettiera napoletana, che è il caffè in assoluto con la maggior percentuale di caffeina... ma certamente è più gustoso di quella brodaglia americana!

Rispondere all'alberino dall'utente, la precisione del soddisfare della garanzia di QnAit.com non

  • Preparazione salsa pomodoro con pelati?
  • Urgentissimo!!!?
  • Perchè mia nonna odia il cibo giapponese?
  • Ragazzi chi tra voi .come me si fa 4-5 biccherozzi di vino buono a cena?
  • Vi invitano a cena: cosa non vorreste mai trovare?
  • Aiuto !!! ' " VELOCI " ??? da grammi a ml.????
  • Avete manie o fissazioni riguardo il cibo o l'igiene a tavola?
  • Cocktails analcolici: come si preparano?
  • Ke cos'è monapoli?