Che cosa provate quando guardate le onde che si infrangono sugli scogli?! Il mare lo preferite agitato o calmo

Il mare rispecchia i moti del vostro cuore?

Risposte:
il mare, il mio ossigeno, la mia aria, l'elemento che mi dà forza, coraggio, che mi trasmette calma, che mi fa apprezzare le cose belle della vita, che ti fa sentire piccolo ed inutile di fronte alla sua forza... Perdersi a guardare la linea dell'orizzonte, cercando i labili confini tra l'azzurro del cielo e il blu del mare, il movimento infinito delle onde, e poi lasciarsi travolgere dalla schiuma bianca perdersi nelle urla della tempesta e nel fragore dello schianto contro gli scogli, e restare lì a guardare quello spettacolo fantastico, qualunque esso sia.....
agitato o calmo è sempre uno spettacolo..è un angolo d paradiso in una vita frenetica..t dà l'idea dell'infinito e davanti a quell'orizzonte t ricodi d quanto sei piccolo e di quanto poco contino anke certi tuoi problemi..x nn parlare d quanto può essere suggestivo un tramonto sul mare..
dipende, io adoro il mare d'inverno, ci vado spesso (abito a Palermo), mi piace tantissimo camminare sulla sabbia bagnata e sentire il rumore delle onde che sembra coccolarmi
io amo incantarmi a vedere il mare mosso..è splendido:)
agitato...adoro le tempeste...
dipende, in una calda sera d estate non c è nulla di piu rilassante che guardare il mare calmo con il sole al tramonto che si specchia sull acqua,e far lasciarsi trasportare dai pensieri... mentre in autunno adoro osservare le onde che si infrangono a riva stupendomi per la grande forza della natura e a quanto delle cose cosi semplici mettino in noi delle grandi emozioni
Mi piace quando batte forte sugli scogli,quando fa sentire tutta la sua potenza e la nebbia della salsedine mi bagna il viso...
Mi piace calmo quando devo fare il bagno, ma quando ho voglia di guardarlo e pensare mi piace che si scaglia contro gli scogli è molto suggestivo.
ammiro senza parole la sua immensa forza e coraggio...vorrei essere forte e calmo come esso...che in qualsiasi situazione qundo si frantuma sulla punte acuminate degli scogli trova sempre il coraggio di rifarlo...senza pensare al dolore..senza pensare a cosa si potrebbe distruggere...ma solo essendo se stesso...col bello o col cattivo tempo...
Credo che guardando il mare si possa pensare a tante cose... Io penso spesso all'amore... E divento triste... Mi fa questo effetto. Provo tante sensazioni...IL mare produce rumore che però è silenzio. E' infinito...Ti può risucchiare fuori dal mondo e lasciarti pensare e pensare... Sì, il mare è bello...Perchè è in grado di farci provare delle emozioni che secondo me in altre situazioni non proveremmo....
dipende dall'umore..se sono triste preferisco agitato.. cmq e sempre bello guardarlo..
io amo il mare.....pero` lo preferisco agitato imperioso e mi piace osservare le onde che si infranfono contro gli scogli, ad esempio dove mi trovo io le onde sono enormi gigantesche quando mi capita di guardarle rimango estasiata nel vedere con quanta forza possono arrivare,e nello stesso tempo affascinata da tutti quei piccoli spruzzi che si vanno a scioglire sugli scogli. e` difficile descrivere cio` che si prova, ma e` come se mi da` una grande carica o forza interiore, e a volte mi sento propio come quell'onda forte energica ma che poi mi frantumo e si scioglie come la schiuma e emana.
io adoro soprattutto il mare calmo...starsi sdraiata in una spiaggia di quelle di lusso a prendere il sole...e sentire il mare...il cielo sereno...è trpp rilassante...di solito quando mi trovo in questa situazione sto bene con me stessa...xkè ogni mio dubbio x magia svanisce nel nulla e mi concentro solo sulla tranquillità!!...del mare agitato mi attira soltanto guardare lo scontro tra gli scogli...ma sinceramente tra mare calmo e agitato preferisco il mare calmo!!...cmq...alla tua domanda io rispondo cn un semplice...si...ciao ciao baci!!...
Ogni singola onda che si scaglia sulla linea di battigia, sembra andare a ritmo con i battiti del mio cuore. Quando mi sento infelice scendo in spiaggia per sentire il rumore delle onde che si scagliano felicemente sulla riva, ed è grazie a loro che mi rendo conto di essere viva. Dopo un mare in tempesta sembra ritornare come per magia, la serenità nel mio cuore.
calmo sicuramente mi da tranquillità e serenità
quando si agita è meglio
le onde che si infrangono sugli scogli mi fanno paura in quei momenti ti rendi conto che ha una forza indescrivibile .
Il mare calmo è troppo bello, guardandolo ti viene voglia di tuffarti, ti rilassi,pensi in positivo.

Rispondere all'alberino dall'utente, la precisione del soddisfare della garanzia di QnAit.com non

  • Quale commercio di manufatti paleolitici?
  • Qual è il romanzo più erotico che abbiate mai letto?
  • chiudete gli occhi...?
  • A mille ce m'è, nel mio mondo di fiabe da narrar...?
  • Che cos'è il paternariato? E come si realizza?
  • Scusatemi ma.?
  • Mi consigliate un buon libro per l'estate?
  • cosa è la libertà?